Effimero Barocco →      Studio → 

Effimero Barocco

EFFIMERO BAROCCO è una collezione di grafiche digitali ispirate alla Roma barocca, all’architettura e agli apparati effimeri che si progettavano in quell’epoca e venivano costruiti durante le feste, sia religiose che profane, nelle piazze della città. 

A disegno unico o a pattern, le grafiche sono pensate per essere riprodotte a diverse scale di grandezza su pannelli, tessuti e carte da parati. 

La collezione EB è un progetto elaborato dagli architetti Cecilia Anselmi, Carlo Pianosi e Fabio Gasparri. Il design evocativo delle grafiche che fa riferimento all’iconografia visionaria dell’epoca barocca, è una rielaborazione libera in chiave contemporanea di frammenti di immagini e si ispira alla potenza immaginifica di Roma che riesce ancora oggi con la sua eterna bellezza a influenzare la creatività degli artisti contemporanei. 

EFFIMERO BAROCCO è dedicato a chi abbia bisogno di trasformare, ristrutturare o anche solo reinventare un singolo ambiente di uno spazio interno. È dedicato a chi voglia portare ovunque nel mondo, nella casa, nel proprio ufficio, negozio o dentro gli spazi per lo svago e per il tempo libero, frammenti dell’atmosfera visionaria e scenografica di una stagione felice delle arti di questa città

EB trasforma gli interni, che per definizione sono chiusi e pensati per accogliere l’ordinarietà della vita quotidiana, in luoghi straordinari, sorprendenti e scenografici. Lo spazio interno con EB diventa un libro illustrato. La sua grafica eclettica, evocativa e audace, trasforma completamente l’atmosfera degli ambienti che diventano magnetici e avvolgenti.

EB apre gli interni alla narrazione attraverso i limiti stessi che li definiscono. Le pareti e le superfici come divisori, pannelli, porte, boiserie, ante di armadi, ripiani di tavoli, separé, tende e tappezzerie, non sono più solo confini fisici dello spazio abitato o dei volumi degli arredi ma diventano tutti supporti narrativi

Effimero Barocco è eclettico e ha l’audacia di opporsi all’appiattimento del gusto estetico, all’assenza dell’onirico e del fantastico, alla rimozione totale del decoro che definisce lo stile moderno razionalista funzionalista e che in parte continua a omologare l’estetica degli spazi interni contemporanei. Ma EB è duttile e propone uno stile eclettico capace di dialogare con il modernismo minimale, adattarsi e ridare vita ad un’ampia gamma di soluzioni possibili in contesti specifici.

EB si appropria in maniera decisa dell’iconografia del barocco romano e del suo immaginario identitario forte conosciuto in tutto il mondo, per creare nuovi prodotti; lo fa campionando frammenti del passato per elaborare pattern utili a ridefinire il presente degli spazi anche in via temporanea.

Prima o poi tutto si disfa per essere ridefinito, soprattutto negli interni. Per questo Barocco ma Effimero. 

E il riferimento ad altri periodi della storia, non significa rifiutare il nuovo, ma piuttosto contaminarlo e dire che l’arte di ogni epoca è costantemente fonte inesauribile di ispirazione sia per reinventare in maniera vitalistica il presente che per immaginare il futuro.

Studio

Lo Studio STUDIO ROOM 28b è un’agenzia di architettura e design con sede a Roma. Una filosofia di gestione del progetto comune ha portato Cecilia, Carlo e Fabio a condividere la ricerca dei valori della bellezza, nel rispetto delle preesistenze e soprattutto ad ascoltare lo spirito dei luoghi e l’anima degli oggetti. Lo studio, ubicato nel quartiere Monti, è nel cuore dell’attività creativa della capitale, uno spazio aperto, un hub dove una rete di artigiani e artisti collaborano attivamente al conseguimento di una progettazione puntuale dall’approccio sartoriale per la definizione di ambienti unici e custom made. STUDIO ROOM 28b trasforma spazi, produce arredi e complementi d’arredo dall’ideazione alla realizzazione. 

Carlo Pianosi

Architetto che svolge la libera professione, in forma associata fino al 2008, operando in vari settori quali la progettazione architettonica a grande scala e urbanistica, l’industrial design e l’arredo di interni. Dal 2008 dedica maggiore attenzione alla progettazione degli interni di uffici e abitazioni e al disegno di prodotti su misura nel campo dell’arredamento e dell’illuminazione. Realizza per committenti privati, numerosi interventi di showroom, residenze, uffici e spazi espositivi tra i quali: uffici White&Case in piazza Barberini a Roma, showroom Assa Abloy per la Almoajil Holding a Jeddah in Arabia Saudita. 

Fabio Gasparri

Architetto e fotografo ha lavorato in Italia e all’estero specializzandosi nel design d’interni di negozi e abitazioni. Nel corso degli anni ha curato la progettazione e direzione lavori di diversi fashion-store, quali Bottega Veneta, Ballin Roma, Alessandra Giannetti e Edo City Roma, il design d’interni del Centro Culturale Rashomonm, allestimenti di mostre culturali collaborando con l’Università La Sapienza, Tor Vergata, Museo Pigorini, Assessorato alla Cultura di Roma, gallerie pubbliche e private. Sin dagli anni 90 opera una costante ricerca artistica attraverso il mezzo fotografico e partecipa a esposizioni collettive. 

Cecilia Anselmi

Architetto, insegnate di disegno e storia dell’arte, docente di interni, phd in progettazione architettonica e urbana, ha svolto didattica e ricerca presso diverse università e accademie italiane. Fino al 2015 è co-titolare di c.a.c.p. studio i cui progetti sono stati oggetto di pubblicazioni, mostre, premi in concorsi nazionali e internazionali. Autrice del libro Upgrade Architecture e altre pubblicazioni, scrive e collabora con riviste e web magazine di settore; dal 2015 inizia una ricerca grafica attraverso l’elaborazione di collage digitali, la Serie della Linea Rossa, esposti per la prima volta nel 2018 presso dMake Art Gallery di Roma.

Up

Iscriviti alla nostra Newsletter